Arredare Casa in Stile Americano

Viene chiamato American Style ma è più conosciuto come stile coloniale: stiamo parlando dello stile americano, utilizzato ormai da diversi anni anche in Europa ed in Italia per arredare la propria casa con un tocco di design un po’ diverso dal solito.

Per alcuni, prima di scegliere lo stile americano nella propria abitazione, è bastato vedere qualche foto su internet, per altri è stato sufficiente invece vedere alcuni mobili in stile coloniale in vendita nei negozi di arredamento, per altri ancora è invece stato necessario fare un viaggio a New York per poter vedere come sono arredate le case della grande mela al loro interno.

 

Come Arredare gli Interni con lo stile americano

Arredare la casa in stile americano significa, nella maggior parte, far sì che la sala da pranzo e la cucina diventino un ambiente unico. In alcuni casi troviamo anche il salotto che viene accorpato a cucina e sala da pranzo, tra gli ambienti però viene solitamente utilizzato un grande mobile per la loro separazione, per esempio una bella libreria.

 

Arredare la Cucina in Stile Americano

L’American Style deve farsi sentire soprattutto in cucina che, come abbiamo già ricordato, nella maggior parte dei casi viene unita alla sala da pranzo.

L’ideale sarebbe scegliere una bella cucina in legno che abbia un colore chiaro, possibilmente verniciato. Se il colore chiaro non vi attira più di tanto potrete arredare la vostra cucina con uno stile alternativo, utilizzando dei colori più accesi, possibilmente laccati, come il nero oppure il rosso.

Se la scelta della cucina è importante, la scelta del tavolo da pranzo non dovrà essere da meno. E’ importante posizionare al centro della stanza un bel tavolo di grandi dimensioni. Non dovrebbe poi mancare una bella mensola, o meglio ancora una serie di mensole, dove poter posizionare una vasta scelta di libri.

Per chi ha deciso di unificare in una sola grande camera la cucina, la sala da pranzo ed il salotto, non dovrà poi mancare un divano in pelle. In alternativa si potrà utilizzare un divano in tessuto, magari con qualche bella stampa applicata su di esso.

E’ essenziale poi che il colore delle pareti delle camere, o della camera se parliamo di un unico ambiente, sia chiaro.

 

Come Arredare le Camere con l’American Style

Se hai deciso di arredare la casa in stile americano non potrai soffermarti all’arredamento della zona dedicata al giorno. Anche la zona notte meriterebbe di utilizzare lo stesso stile.

I letti dovranno essere alti e non dovrà mancare in camera da letto una poltrona, possibilmente bella spaziosa, i soliti comodini ed il comò. Nella camera da letto patronale non dovranno mancare i tappetini scendiletto.

Diverso dovrà essere l’arredamento della camera dei ragazzi. Dovrà essere molto più spartano, semplice e funzionale. Se si hanno problemi di spazio questi potranno essere parzialmente ridotti da un letto a castello.

 

Arredamento esterno

La tua casa dispone di un giardino? Benissimo, lo stile americano prevede una grande griglia, meglio se un barbecue giusto in giardino. In questo modo, durante le giornate calde della bella stagione ci si potrà divertire e mangiare con la propria famiglia e con i propri amici.