Idee per Arredare una Camera da Letto

La camera da letto rappresenta senza ombra di dubbio uno degli ambienti della casa più sfruttati nei quali, proprio come la cucina o il salotto, si trascorrerà la maggior parte del tempo.

Ma la camera da letto può spesso richiedere diverse esigenze, sia allo stato singolo che allo stato doppio, vagliando quindi più ipotesi per un’idea ufficio composta da una scrivania adeguata, un angolo spogliatoio, oppure più semplicemente un luogo dove personalizzare colori e oggetti d’arredo.

Per rendere l’ambiente della camera da letto, al di là delle dimensioni, il più confortevole e piacevole alla vista possibile si dovrà riuscire ad equilibrare stile e gusto, dettagli, così come i colori che rappresenteranno già di per sé la quasi totalità della riuscita sull’arredo. I toni che suggeriscono un’idea di riposo e rilassatezza non dovranno essere rappresentati da colori troppo accesi, ma questo non toglie la possibilità di optare per delle tinte pastello più pacate, in alternativa al solito bianco standard.

Affidarsi alla professionalità di un arredatore esperto risulta sicuramente più vantaggioso dal punto di vista pratico dell’arredamento, ma in presenza di un budget spesso limitato si dovranno prendere decisioni proprie.

Come fare in tale ipotesi? Attraverso questo articolo cercheremo di analizzare insieme le idee, i consigli, le regole chiave per arredare la propria camera da letto a seconda dello stile dell’immobile, dello spazio e delle esigenze personali.

 

Cosa non dovrebbe mai mancare in una camera da letto matrimoniale

L’elemento essenziale delle camere matrimoniali è rappresentato proprio dal letto sul quale si trascorreranno le notti e il riposo, oltre al estetica dovrà quindi essere in grado di rispondere a requisiti fondamentali come una buona struttura del materasso e dei cuscini.

Doghe, materassi, cuscini, per essere certi di effettuare una scelta idonea ci si dovrà rivolgere ad un negozio specializzato tenendo sempre ben a mente che dalla qualità del riposo si potrà prevenire la comparsa di molteplici disturbi a livello muscolo-scheletrico e anche a livello dell’umore. Risparmiare troppo sulla scelta de materasso e dei cuscini potrebbe quindi rivelarsi controproducente e insensato, mentre si potrà invece decidere di risparmiare riguardo ad altri aspetti dell’arredo.

Un ottimo rapporto di qualità-prezzo per un letto compreso di struttura matrimoniale potrebbe aggirarsi intorno alle 400 euro come cifra massima sulla quale basare il proprio budget.

La scelta dell’armadio dovrà adempiere allo spazio di cui si necessita, ma il consiglio migliore in presenza di spazio potrebbe essere quello di creare una zona armadio ampia, detta walk, che consente di ottenere una sorta di piccola stanza da utilizzare come una cabina armadio pratica. Tra gli arredi non potranno mancare due comodini ai lati del letto con una lampada raggiungibile in fretta in caso di necessità notturna al posto della luce principale.

La scelta dei colori dovrà rifarsi essenzialmente alle pareti e al resto dei mobili, lampadari, luci, specchi, stile moderno o classico, optando per un bianco standard o le sue sfumature, oppure per dei colori pastello tenui accennati, azzurro, beige, grigio, utili a infondere una sensazione di pace e riposo.

Tra gli arredi personalizzabili inoltre si potranno giocare con gli specchi, con la spalliera del letto, con l’eventuale presenza dei tappeti, cercando di donare un tocco in più in armonia con l’intera stanza. La spalliera del letto potrà essere dipinta, rappresentare un album delle fotografie di famiglia, oppure essere lasciata allo stato originario, ma prima di procedere con delle rifiniture decisive si potranno varie prove senza intaccare definitivamente l’aspetto finale in presenza di un ripensamento.

Anche le lenzuola, le federe, i piumoni potranno essere abbinati al resto dei colori, così come gli eventuali cuscini posti al di sopra all’unico scopo estetico. Siti online dedicati all’arredamento e giornali a tema consentono inoltre di poter valutare diverse idee di arredamento cercando fra tutte quella che più si addice al proprio stile e alla propria camera.